28 Marzo 2014

” Il Vangelo secondo Giotto “: a Boville Ernica in mostra gli affreschi della cappella degli Scrovegni

Sta per aprire a Boville Ernica la mostra Il vangelo secondo Giotto, fedele riproduzione fotografica, in scala 1:4, delle pareti della cappella degli Scrovegni che il pittore affrescò fra il 1303 e il 1305 a Padova. L’appuntamento è per sabato 29 marzo alle ore 18 presso il Museo Civico – Chiesa di San Francesco, nel centro storico. L’apertura sarà accompagnata da un convegno inaugurale con l’intervento della prof.ssa Loredana Rea, docente di Storia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia. La mostra resterà aperta fino al 27 aprile e sarà, dunque, visitabile anche durante il periodo pasquale, quando Boville Ernica sarà protagonista dell’undicesima edizione di “Pasqua con Giotto”, il cui programma è pubblicato sul portale www.ciociariaturismo.it. Il ciclo pittorico della cappella degli Scrovegni di Padova, altissima espressione dell’arte Medievale, ha per tema il destino dell’uomo attraverso il racconto dei fatti salienti della storia della salvezza. Dopo i restauri del 2002, per ragioni conservative è stato ridotto a pochi minuti il tempo consentito per ammirare gli affreschi; la mostra, quindi, offre l’opportunità di guardarli con il tempo necessario per coglierne tutti gli aspetti. La mostra itinerante, prodotta da Itaca – società editrice e di promozione culturale  – e organizzata dal Comune e dalla Proloco di Boville Ernica, potrà essere visitata tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19,30 èpossibile prenotare le visite guidate per scolaresche e gruppi rivolgendosi ai seguenti contatti: Proloco di Boville Ernica, tel. 348 1881917, presidente@prolocobovilleernica.it, www.prolocobovilleernica.it. L’ingresso è libero

Redazione Veroli24Network

 

 

 

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.