6 Maggio 2015

    Infame rapina ad un’anziana invalida

    L'hanno aggredita in due, legandola, imbavagliandola e portandole via la pensione di invalidità appena ritirata.

    Una rapina infame ai danni di una persona che non poteva neanche difendersi fisicamente. È vergognoso quanto accaduto ieri mattina a Strangolagalli. Una donna 65enne è stata aggredita, legata ed imbavagliata da due banditi a volto coperto che le ganno sottratto la pensione di invalidità ritirata il giorno prima.

    600 euro il bottino dei ladri, che hanno agito in pieno giorno e che forse conoscevano le abitudini della vittima. Sulla vicenda indagano i Carabinieri nel tentativo di individuare gli autori dell’inqualificabile azione. Grande l’indignazione in paese ed in tutta la provincia per la notizia. Dopo la rapina, la donna è stata accompagnata in ospedale a Frosinone per gli accertamenti di rito.

    Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
    SPONSOR

    Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.