17 Maggio 2014

La città di Veroli aderisce all’iniziativa ” La Notte dei Musei “

Anche il  Comune di Veroli aderisce all’iniziativa “LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI” che si svolgerà domani sabato 17 maggio 2014. Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 i musei del centro storico di Veroli saranno aperti al pubblico. I siti museali interessati sono:   il Palazzo Comunale, il Museo Civico con l’apertura della  sala dei Roboni, il museo del Tesoro della Cattedrale di S. Andrea ed il Chiostro di Sant’Agostino. Una ghiotta visita attende, quindi, tutti coloro che sono interessati all’arte, all’archeologia,  al culto e, soprattutto, ai reperti in visione che ripercorrono in larga parte tutta la storia della città di Veroli. “Abbiamo aderito allo slogan del nostro ministro ai Beni Culturali, On. Franceschini – dice il sindaco, Giuseppe D’Onorio –  per contribuire, attraverso un’importante iniziativa, a far conoscere i musei ad un pubblico più vasto. Non solo i turisti, ai quali diamo il benvenuto nella nostra città, ma anche ai tanti nostri concittadini che ancora sono mai entrati nei musei della loro città”. Con tale iniziativa, tra l’altro, verrà inaugurata la sala dei Roboni, dove si potranno ammirare le vesti senatorie dei magistrati, abiti con talare nera e robone in velluto dello stesso colore. L’abito senatorio è stato attribuito dalla Santa Sede a titolo grazioso alle magistrature in capite di altre città di rango dello Stato Pontificio. Veroli ha ricevuto questo segno di distinzione l’11 novembre 1699, nell’ambito di una riforma dell’amministrazione cittadina, con un decreto della sacra Consulta a firma del cardinale segretario di Stato, Fabrizio Spada. Come, pure, verrà aperto per la prima volta di sera il Chiostro di Sant’Agostino, interessato da un notevole intervento di restauro e conservazione, dove oltre alla bellezza artistica del luogo impreziosito dalla rinvenuta e messa in mostra domus romanica, avrà anche un particolare fascino di luci che renderà il luogo davvero interessante.  “Ci sarà tanto da vedere e molto da apprendere – conclude il sindaco, D’Onorio – non solo nei nostri musei ma anche nella Cattedrale. Al riguardo, ringrazio il Parroco, Don Giuseppe Principale, per la sua collaborazione e disponibilità, per contribuire insieme a far conoscere le nostre peculiarità storiche ed artistiche”.

Ufficio Stampa Comune di Veroli

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.