1 Marzo 2014

La Gruppo Zeppieri Veroli affronta la Fulgor Forlì in casa per un posto nei play off

Per la squadra giallorossa è l’ora della verità dopo una serie di sconfitte che ne hanno ridimensionato le velleità di piazzamento nella zona che conta della classifica, anche se i ragazzi della Gruppo Zeppieri Costruzioni Veroli possono ancora farcela a conquistare un posto play off se solo reciteranno bene la loro parte in questa fase cruciale del campionato ma soprattutto nella gara contro la Fulgor Forlì che vorrebbe dire intanto aver raggiunto la salvezza. Potrebbe essere una gara tutta in discesa per i verolani perché la penultima posizione in classifica dei romagnoli fa pensare positivo, ma non è così, perché Eliantonio e i suoi compagni sperano ancora di potersi salvare e quella convinzione, mista alla rabbia che avranno in corpo, potrebbero essere due armi letali per i ciociari che a cominciare da subito devono cambiare atteggiamento in campo, usare molto la testa, perdere meno palloni, cercare di infilare i tiri dalla distanza che in questi ultimi tempi sono mancati, curare molto la fase difensiva e la presenza di spirito, ma soprattutto, come dice una massima sportiva, gettare il cuore oltre l’ostacolo.  Coach Marco Ramondino durante la settimana ha cercato di mettere in testa ai suoi ragazzi questi aspetti, che sono gli ingredienti giusti per poter ricominciare a vincere, a fare risultato, anche perché se la squadra non è maturata adesso che mancano sette giornate alla fine della regular season non cè più tempo per riflessioni lunghe. Non vogliamo credere che Sanders e compagni stiano frenando per qualche motivo che conosciamo bene anche noi,  perché per quello che ha fatto vedere il team giallorosso fino a poche settimane fa, tutti erano autorizzati a dire che quella verolana era una squadra che poteva vincere il campionato e questo lo diciamo senza troppi giri di parole, per questo la società, gli sponsor e tutti quelli che vogliono bene al basket Veroli, devono fare tutti gli sforzi possibili per far tornare a vincere la GZC. Il tecnico di Avellino ancora una volta si rivolge alla tifoseria, al pubblico che ama il basket, al quale chiede un aiuto concreto perché contro Forlì la squadra deve giocare una gara concentrata, mettendoci il cuore e tanto entusiasmo, per cui il pubblico è chiamato a dare una spinta ai ragazzi in  giallorosso che devono tornare alla vittoria a tutti i costi. La squadra della terra di Romagna arriva a Veroli con l’intenzione di giocarsi la gara della vita e rimanere in corsa per la salvezza, per la squadra del presidente Masoni, che dall’inizio del torneo ha vinto soltanto sette partite a fronte di sedici perse, quella di Veroli è l’ultima spiaggia, per questo motivo capitan Rossi e compagni dovranno stare molto attenti ad un eventuale scatto d’orgoglio di un avversario che nonostante la scomoda posizione di classifica è capace di non mollare per tutti i 40’ di gioco. Dicevamo che mancano sette giornate alla fine della regular season, sette finali, di cui quattro in casa e tre in trasferta da giocare con la dovuta concentrazione, se si vince contro Forlì la salvezza è matematica, per il resto ci sono partite sicuramente abbordabili da qui alla fine del campionato, tra cui quelle con Jesi e Imola, ma mai vendere la pelle dell’Orso prima che venga abbattuto. Palla a due alle 18 come di consueto alzata dagli arbitri: Claudio Di Toro di Perugia, Mauro Ceratto di Castellazzo Bormida (AL), Marco Pisoni di Gorgonzola (MI).

Gianni Federico

ALATRI - Coronavirus: 13 nuovi casi nella Città dei Ciclopi

Gli attuali positivi salgono a 90. L'annuncio del Sindaco, Giuseppe Morini.

Sora, in ospedale parte la terapia intensiva. Vinciguerra: «Bella notizia. Ora rimbocchiamoci le maniche»

Augusto Vinciguerra - Lo storico medico del SS. Trinità e consigliere comunale felice: «Ecco le notizie belle che mi piace comunicarvi».

Il Comune di Isola del Liri e Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale sottoscrivono importante accordo

Il Rettore, Prof. Giovanni Betta: «L’Università di Cassino e del Lazio Meridionale cerca di stabilire contatti e collaborazioni con le realtà più importanti del territorio, e Isola del Liri è una di queste».

viagra vipps pharmacy

Roberto Burioni - Roberto Burioni condivide la linea del celebre immunologo statunitense: «La trasmissione da infettati asintomatici può essere responsabile di più del 50% dei contagi nei focolai di COVID-19. Bisogna portare sempre la mascherina in pubblico per ridurre l'infezione».

Coronavirus: oggi a Sora 36 nuovi casi. Salgono a 110 i negativizzati

Roberto De Donatis - Il video con le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.963 nuovi casi, 242 in provincia di Frosinone

La ripartizione territoriale dei casi tratta dal bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

28 Ottobre: tanti auguri a te...

Ecco con chi festeggiate il vostro compleanno se siete nati oggi.

Nicola Zingaretti: «Contagi da allarme rosso. Un giorno discuteremo di chi ha ridicolizzato le regole»

Nicola Zingaretti - Nicola Zingaretti, Governatore del Lazio e Segretario dem, punta il dito contro chi sosteneva che il virus fosse scomparso o di chi lo ritiene solo un’invenzione per controllare le persone. E aggiunge: «Ora nessuno deve essere lasciato solo. Il governo ha già predisposto un corposo pacchetto di misure».

SORA - Terapia intensiva: arrivano i macchinari! Benedetta D'Agostini: «Grazie a tutti coloro che hanno donato!»

La campagna GoFundMe "Aiutiamo la terapia intensiva di Sora", iniziata durante la prima fase della pandemia, ha dato i risultati sperati: la ASL ha acquistato apparecchiature necessarie.

Federico D'Inca: «Abbiamo risposto nella maniera più veloce. Nostro unico obiettivo proteggere gli italiani»

Federico D'Inca - Federico D'Inca spiega i dettagli del Decreto Ristoro: mobilitati 5 miliardi di euro.

CORONAVIRUS - Alberto Zangrillo: «60% persone in pronto soccorso sono codici verdi. Al momento non c'è il disastro»

Alberto Zangrillo - Lotta al Coronavirus, il prof. Alberto Zangrillo, primario dell'Ospedale San Raffaele sottolinea: «Abbiamo tutti il dovere di dare delle informazioni corrette»

È venuta a mancare Giuseppina Bruni

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

Froneri Academy: grande opportunità per 25 giovani della provincia di Frosinone senza occupazione

Froneri Academy - Froneri Academy: programma formativo promosso da Randstad per tecnici dell’industria alimentare presso lo stabilimento di Ferentino.

ALMANACCO SORANO - 28 Ottobre 1709: nel palazzo ducale di Sora nasce Pietro Gregorio Boncompagni Ludovisi

Secondogenito del VI Duca di Sora, Antonio I Boncompagni-Ludovisi, e futuro Duca "ex uxor" (Francesca Ottoboni) di Fiano.

ISOLA DEL LIRI - Contrasto alla povertà, le iniziative del Comune

«Il bando - dichiara il consigliere delegato ai Servizi Sociali Stefano D’Amore - è stato emanato al fine di sostenere le famiglie in condizioni di disagio, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e precarietà lavorativa».

SORA - Lotta al Coronavirus: emesse oggi le nuove ordinanze sindacali

Roberto De Donatis - Sulle scuole secondarie il Sindaco De Donatis precisa: «Siamo in attesa delle varie delibere dei Consigli d’Istituto. Con i Dirigenti Scolastici c’è massima collaborazione finalizzata ad incentivare comportamenti responsabili degli studenti durante lo svolgimento delle attività in didattica a distanza».

Spaccio di crack e cocaina: 9 persone colpite da Ordinanza di Misura Cautelare

Nel corso delle indagini i militari hanno verificato circa 900 episodi di spaccio.

Scomparsa Gabriele Cellupica: il cordoglio del Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - I funerali del 59enne, previsti per oggi, sono stati rinviati.

Mattia Lupo

Intervista a Mattia Lupo - Consigliere comunale di Broccostella.