29 Ottobre 2014

La manager Asl Mastrobuono a Veroli: speranze per l’ospedale?

Il Sindaco Cretaro, unitamente al vice-sindaco Cristina Verro, ha ricevuto in comune, nella mattinata di martedì 28 Ottobre, il direttore generale della Asl di Frosinone, prof.ssa Isabella Mastrobuono. Nel corso dell’incontro il primo Cittadino ha illustrato al direttore generale la difficile situazione di offerta sanitaria presente sul territorio comunale e, successivamente, è stato effettuato un sopralluogo presso l’ex Ospedale  e presso i locali del Poliambulatorio. “I vari piani di dimensionamento sanitario negli anni hanno fortemente penalizzato il servizio sul nostro territorio – ha riferito il Sindaco al Direttore Sanitario Aziendale –  e principalmente hanno portato alla chiusura dell’ospedale di Veroli ed a una riduzione di offerta sanitaria presso il poliambulatorio della nostra Città”.

Cretaro ha inoltre illustrato alla dott.ssa Mastrobuono quali siano stati gli ingenti e costosi lavori di ristrutturazione eseguiti negli anni sullo stabile dell’ex ospedale in previsione di un possibile riutilizzo sanitario come Casa della Salute o Poliambulatorio Specialistico. “Il nostro comune – ha continuato Cretaro – ha un’estensione di 12.000 ettari e una popolazione di circa 21.000 abitanti e la mancanza di adeguate strutture sanitarie pubbliche determina la necessità di trasferimenti ad altre città e causa grande disagio, oltre ai danni di carattere economico, e incide negativamente sulla qualità della vita dei Verolani.

cretaro_mastrobuono_1

Per tali motivi chiediamo che il nostro ex ospedale venga utilizzato e valorizzato attraverso un progetto mirato a fornire specifici servizi sanitari ai nostri Concittadini”. Il Sindaco ritiene infatti che la struttura del comune di Veroli possa restituire ai cittadini del territorio dei servizi sanitari indispensabili che saranno necessari a garantire interventi di prima e necessaria assistenza a tutti i cittadini senza dover più sostenere spese aggiuntive di trasferimenti fuori comune o fuori provincia.

Tra le richieste del primo cittadino alla Dott.ssa Mastrobuono anche quella di un potenziamento del poliambulatorio già esistente. Il direttore Sanitario ha potuto verificare di persona, accompagnata dal Sindaco e dal vice-sindaco, come siano lunghe le liste di attesa per le visite specialistiche e quante siano le carenze sanitarie con le quali i cittadini debbono confrontarsi ogni giorno: presenza di specialisti poche volte a settimana, visite programmate a lungo tempo, ecc. “Ci auguriamo, conclude il Sindaco, che la dott.ssa Mastrobuono possa accogliere le nostre istanze e considerare possibile il potenziamento del poliambulatorio della Città di Veroli e il riutilizzo di una struttura disponibile e adatta ad ospitare servizi sanitari appropriati”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

Coronavirus

SORA - 35enne straniero ricoverato in isolamento

ASL in contatto continuo con lo Spallanzani. Per l'INMI i sintomi dell'uomo non sono da Coronavirus.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Pasqua Tersigni

Si è spenta in ospedale a Sora.

CRONACA

Superstrada Sora-Ferentino: tornano in funzione due autovelox

Occhi elettronici di nuovo "aperti" sulla trafficatissima superstrada che collega Sora all'autostrada Milano-Napoli.

POLITICA

SORA - Regolamento impianti sportivi, la nota dei 5 Stelle

Le dichiarazioni del consigliere comunale e portavoce Fabrizio Pintori.

SPORT

CALCIO - Sora in trasferta per allungare la serie positiva

Bianconeri di scena a Paliano. Obiettivo: continuare la risalita verso il vertice.