21 Gennaio 2014

La precisazione del Comune di Veroli sulla vicenda assicurazioni auto della Polizia Locale

Riceviamo un comunicato dall’ufficio stampa del comune di Veroli che pubblichiamo volentieri: “In merito a quanto pubblicato dal quotidiano Ciociaria Oggi in data 18/01/2014 per quanto concerne le auto della polizia locale con assicurazione scaduta, si puntualizza quanto segue: le polizze assicurative in scadenza, prima del rinnovo, hanno per la normativa vigente in materia quindici giorni di tempo per essere definite. Il Comune di Veroli, in quanto azienda pubblica, alla fine dell’anno deve rinnovare le polizze assicurative di responsabilità civile, ad un parco auto che comprende i vari servizi comunali (segreteria/servizi tecnici/servizi sociali ed anche la polizia locale). Tale rinnovo contrattuale con la compagnia assicurativa di riferimento è stato effettuato nei modi e termini previsti dalla normativa vigente in materia e, comunque, prima della scadenza dei quindici giorni previsti dalla legge sulle assicurazioni. Pertanto, tutte le auto in dotazione al Comune di Veroli sono coperte per la responsabilità civile con adeguate garanzie assicurative  dal 01/01/2014 fino a prossima scadenza contrattuale. E ciò vale per tutto il parco auto. Far rilevare dal quotidiano che due auto in dotazione  presso la polizia locale avevano i contrassegni scaduti al 31/12/2013 è stato dare informazione molto sommaria e con riferimenti non esaurienti  che, proprio le norme sulle assicurazioni auto, rigettano in toto al mittente. Come pure si rigetta ogni qualsiasi elemento di strumentalizzazione che cerca di insinuarsi per il tramite del normale andamento del servizio della polizia locale, facendo allusioni a problematiche di vario genere che  in piena autonomia gestionale è lo stesso Comando di polizia locale a dover affrontare e risolvere”.

Ufficio Stampa Comune di Veroli

 

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net.