16 Novembre 2013

La procedura di Conciliazione di Poste Italiane per i prodotti postali

La Posta “concilia” e rimborsa i disguidi subiti dai clienti con la “Procedura di Conciliazione” per i prodotti postali, uno strumento utile, ma ancora poco conosciuto, che Poste Italiane mette a disposizione dei cittadini grazie alla collaborazione con le Associazioni dei Consumatori. La Procedura di Conciliazione è un rimedio extragiudiziale che permette di risolvere in modo semplice, veloce e gratuito eventuali controversie del valore massimo di 600 euro, relative ai prodotti nazionali di Posta Celere, Posta Assicurata, Posta Raccomandata, Telegramma, Pacco ordinario, Paccocelere 1 e Paccocelere 3, ai prodotti internazionali e ai servizi di consegna personalizzata della corrispondenza quali “Seguimi”, “Aspettami” e “Dimmiquando”. La Conciliazione può essere attivata nei casi in cui il cliente, dopo aver effettuato un reclamo, ritenesse non soddisfacente il relativo indennizzo riconosciuto dalla Carta della Qualità dei Servizi Postali o in caso di mancata risposta. Il modulo è disponibile presso gli uffici postali di Veroli, presso le sedi delle Associazioni dei Consumatori ed è inoltrescaricabile dal sito internet www.poste.it . Per avviare la procedura è sufficiente presentare il modulo di domanda in qualsiasi ufficio postale o presso le sedi delle Associazioni dei Consumatori aderenti all’iniziativa. Ogni eventuale controversia sarà esaminata entro 120 giorni dalla presentazione della Domanda dalla Commissione di Conciliazione composta da un rappresentante di Poste Italiane e da un del rappresentante  di Consumatori per conto del cliente.

Redazione Veroli24

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a https://hydroponics-resource.com/ o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.