29 Giugno 2015

L’Acqua un bene vitale: continuano i balletti a scapito dei cittadini tra Acea Comuni e Tribunali

E’ ormai arcinoto che la sentenza del Tar del Lazio ha dato una sonora sculacciata ai sindaci della provincia che per tanto tempo sono rimasti inadempienti sulla questione delle tariffe idriche, fino all’ottobre del 2012. Ma è altrettanto noto che l’acqua è un bene comune, un bene vitale, senza acqua non si vive e quindi non la si può negare neanche al più  acerrimo nemico, ma questa è un’altra storia fatta di etica morale ma soprattutto umana. Diciamo questo per rinfrescare la memoria a tutti coloro che stanno giocando sulla pelle dei cittadini, gestori della cosa pubblica e gestori dell’acqua. Ma veniamo alla questione. Venerdì  scorso 27 giugno il Tar ha depositato la sentenza con la quale ha di fatto respinto il provvedimento del commissario ad acta contro Acea per la revisione delle tariffe dal 2006 al 2011. Per cui ai cittadini della provincia verranno richiesti altri 75 milioni o poco più  di  euro come maxiconguaglio, se così vogliamo chiamarlo anche se di fatto ha un altro nome, a vantaggio del gestore dell’acqua. Tutto questo per le inadempienze dei sindaci dei vari comuni della provincia, compreso quello di Veroli. La  sentenza del Tar ha giudicato il ricorso così: “ Privo di fondamento giuridico”. Che cosa sia o quale sia la vera giurisprudenza in Italia è ancora da capire e comunque, la confusione e i polveroni alzati hanno causato un arretrato della somma ingente visto che gli stessi sindaci hanno poi rifiutato ogni accordo con Acea, che ora chiaramente si sta rifacendo sui cittadini con bollette  a dir poco stratosferiche. Perché gli errori politici li devono per forza pagare i cittadini?  Che bella Italia che stiamo vivendo e respirando in questo periodo storico! Proprio bella questa Italia dove chi comanda è forte con  i deboli ma a sua volta diventa debole con i forti! Non è un proverbio cinese, ma solo la vergogna Italica che certe persone non hanno, non arrossiscono neanche davanti alle esigenze vere dei cittadini! Senza contare il costo del ricorso che tradotto in parcelle ha raggiunto la modica cifra di 120 mila euro e così lo schifo è al completo. A seguito di  queste vicende l’Acea ha pensato bene, avendo ormai avuto “giustizia”, di chiudere e sigillare molti contatori,  lasciando tantissimi cittadini, che chiaramente non avevano pagato per la confusione in atto,  a secco.

fontanile-capo-acqua[1]

Insomma, tra i due litiganti ci rimette sempre la povera gente. Ma vi pare giusto? E’ confusione totale e guerra tra cittadini e Acea. Per questi “misfatti” che hanno dell’incredibile,  il Movimento Cinque Stelle si è schierato a fianco della gente il Circolo verolano  sabato scorso ha consegnato al sindaco di Veroli, l’avv. Simone Cretaro , una richiesta di “sospensione dei distacchi  idrici”, attraverso un’apposita ordinanza atta a fermare i sigilli delle utenze da parte di Acea in tutto il territorio verolano. Operazione intelligente che hanno già fatto i sindaci di Ceccano, Torrice, Cassino  e altri comuni. Nell’ultimo consiglio comunale il Circolo del Movimento di Beppe Grillo ha fatto la proposta riguardante la delibera popolare sulla legge 5/2014 che prevede il ritorno della gestione e il controllo del sistema idrico integrato al comune di Veroli. Sarebbe ora e suonata aggiungiamo noi, perché con questa Acea i costi dell’acqua si sono quadruplicati e la gente senza lavoro, in cassa integrazione o disoccupata non ce la fa più a reggere le decisioni di un gestore sempre più esigente sulle tariffe. Ma lo scellerato consiglio comunale che a suo tempo  diede il via libera alla gestione dell’acqua da parte di Acea, quelle persone che ne facevano parte, si rendevano conto che prima o poi i cittadini avrebbero pagato un conto salato?  Chi furono quegli scienziati che firmarono l’accordo?  Negli anni, nessuno di loro si accorse che Acea non lavorava certo per la comunità verolana? Infatti tutta quell’acqua che si perde nei vari punti di Veroli perchè Acea non ha riparato i guasti all’acquedotto, chi la paga? Noi cittadini naturalmente e senza usufruirne! L’acqua viene dal cielo e non la si può vendere a suon di milioni. Intanto sono partiti molti ricorsi da parte dei cittadini, che naturalmente non avranno giustizia e sappiamo tutti bene il perché! Tutti comunque  possono rivolgersi presso lo sportello aperto dal Movimento Cinque Stelle  “acqua pubblica” in Piazzale della Filippina ogni giovedì dalle 19 alle 21 per cercare di contrastare in qualche modo la “prepotenza” di Acea. Per capirci meglio è bene ricordare che tutti i sindaci dicono da tempo di non volere più le prestazioni di Acea, ma nei fatti nessuno di loro vuole cacciarla via. Ma a che gioco stiamo giocando?  Nello specifico l’acquedotto di Veroli con le relative sorgenti furono costruiti nel periodo Fascista, erano funzionali e soprattutto gratis, da allora tranne in qualche occasione ci sono stati interventi di manutenzione, negli anni di gestione Acea sono stati acquistati alcuni depuratori che ora l’azienda pagherà con i milioni che arriveranno dai cittadini, ma i servizi sono sempre più carenti, l’acqua invece costa sempre di più. E proprio vero, l’Italia è il Paese dei Balocchi, ci sono i vari Mangiafuoco, gli Asinelli, i Lucignolo, I Gatti e le Volpi, ma anche …tanti Pinocchio!

Gianni Federico

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Paura al Serapide, ma questa volta è andata bene. Ora la messa in sicurezza

I lampeggianti accesi nei pressi della struttura hanno fatto subito pensare al peggio.

SORA - Il punto della sitazione sul nuovo caso di Coronavirus certificato in ospedale

Coronavirus - Si tratta di una donna di 65 anni positiva a un solo reagente ed attualmente in isolamento domiciliare.

SORA - Bonus Bici, 150 euro per chi vive nei comuni con meno di 50 mila abitanti, ecco come richiederlo

Il bonus, pari a 150 euro, potrà essere richiesto fino al 31 dicembre 2020.

Coronavirus: un nuovo caso positivo in provincia di Frosinone riscontrato presso il PS di Sora

Coronavirus - Lo ha annunciato oggi la Regione Lazio nel consueto aggiornamento quotidiano.

È venuto a mancare Giuseppe Gerardo Lollo

Si è spento a Sora presso la propria abitazione in via Cocorbito.

Oggi hai portato felicità e amore, benvenuto Tommaso!

Una magnifica giornata che la famiglia ha voluto condividere con tutti noi.

Ci ha lasciato Giuseppe Alati

Si è spento a Sora, presso la propria abitazione in via Carpine.

On line il nuovo video-clip sull'era Covid-19 prodotto da due giovani Sorani doc per il rapper newyorkese "Necro"

Coronavirus - Lo sceneggiatore-regista Mattia Trezza, 27 anni (a sx nella foto), e il montatore-regista Stefano Mattacchione, 26enne (a dx), hanno intrapreso una proficua collaborazione con il Il rapper statunitense originario di Brooklyn.

L'ex Carabiniere Reale sorano, Angelo Grossi, compie 102 anni. Tanti auguri!

Al termine del secondo conflitto mondiale fu decorato con la croce di guerra per i grandi servigi recati Paese. È stato amico dell'eroe di Fiesole, Alberto La Rocca.

SORA - Cercasi barista, contratto a tempo indeterminato

Possibilità di candidatura dal 06 al 08 Luglio.

SORA - Occupazione suolo pubblico: la nuova ordinanza emessa dal Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - Il testo è stato studiato e redatto con l'obiettivo di tutelare la salute pubblica e favorire la ripresa delle attività economiche sospese a dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

ISOLA DEL LIRI - Domenica 05 Luglio terzo appuntamento targato "Space Music"

Tra i vari ospiti della giornata, suoneranno dal vivo Alessandro Spaziani con la sua batteria, Ernesto Dolvi, sassofonista e finalista a Italia’s Got Talent e il DJ Raffaele Bukowsky.

CALCIO - Federico Di Stefano lascia il Sora. Il suo post sul social pieno d'amore per "Lei"

«Porterò per sempre con me ricordi indimenticabili. Ad maiora Sora»

SORA - Pedonalizzazione centro storico: la proposta di Pio Conflitti

«Se il Consiglio comunale dovesse bocciare la proposta o stravolgerla, valuteremo se organizzare un Referendum popolare cittadino su questa materia, secondo quanto disposto dall’art. 48 dello Statuto comunale di Sora».

SORA - Sportello decentrato Ater, oggi la cerimonia di inaugurazione

Antonio Lecce - Dopo il taglio del nastro, si è svolta la visita ufficiale agli alloggi ultimati nell'ambito dei "Contratti di Quartiere II - Centro storico Sora".

45° anniversario della scomparsa di Antonio Valente. Il Prof. Mantova ricorda il genio sorano

L’Associazione Accademia del Leone, sta da tempo allestendo un Archivio-Museo a Sora, in collaborazione col Comune di Sora, che dovrebbe vedere la luce a breve.

Elena Baldassarra

Associazione culturale "Iniziativa Donne", realtà no profit molto attiva sul territorio che promuove una cultura del rispetto.

Messaggio del Vescovo Antonazzo al mondo del lavoro

Il Vescovo di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo affronta il tema più delicato in questo momento post pandemia.

Angelo Sarra

Cantante, speaker radiofonico e doppiatore.

Ersilia Montesano

Preside dell'Istituto Comprensivo 2 di Sora.

Carenza anestisti e non solo negli ospedali di Frosinone e provincia: il punto della situazione di Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - “Come portavoce dei cittadini e vicepresidente della commissione Sanità della Regione Lazio ritengo che le soluzioni messe in campo ad oggi non siano ancora sufficienti”.

Massimo Viscogliosi

Mingone: dal 1890, Albergo, Ristorante, Bistrò.

Alessandro Altilia e Luca Gabriele

In diretta da Parigi con due giovani e brillanti cuochi, Alessandro Altilia di Sora e Luca Gabriele di Broccostella.

Tonino Bernardelli

Semplicemente "The Voice".

Emilio Cancelli

Presidente Comitato "Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca".

Il M5S Sora propone di istituire il fondo "SorAiuta"

Coronavirus - Le dichiarazioni del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.

SORA - M5S in videoconferenza con il Sindaco di Porto Torres

Fabrizio Pintori - "Cittadini in movimento verso Sora 2021" - Ciclo di videoconferenze - Venerdì 10 Luglio: "Come ridurre il disagio economico e incrementare le energie rinnovabili del fotovoltaico sociale del modello Porto Torres”.

CALCIO - Chorinho: sì! Il forte attaccante carioca resta al Sora

Un grande colpo per la società volsca che dimostra tutte le intenzioni di voler continuare ad essere protagonista.

SORA - L'Associazione "Il Faro" presenta il progetto "Teatro&Company"

I laboratori, quando saranno svolti presso il Centro Minori San Luca, si terranno il venerdì, in modo che il sabato si possa procedere con il processo di sanificazione e rendere quindi lo spazio di nuovo fruibile ai bambini.

"Aeroporto di Roma Frosinone": costituito il comitato promotore

La struttura dovrebbe sorgere nei pressi del casello di Ferentino. Scalo pronto entro il 2024.

ASL FROSINONE - Dal 1° Luglio tornano i papà in sala parto

Asl Frosinone - Una volta accolto, l’accompagnatore riceverà istruzioni sulla necessità di rimanere a fianco della donna, senza spostarsi all’interno del reparto o dell’ospedale, dovendo osservare altresì tutte le precauzioni del caso.

"Peculato ed Induzione Indebita alla consegna di denaro": indagati due dipendenti comunali

Il provvedimento scaturisce da una complessa attività di indagine iniziata nel mese di luglio 2018.

La produzione del vaccino contro il Covid-19 sarà completata in Provincia di Frosinone

Vaccino Covid-19 - L'annuncio del Ministro della Salute, Roberto Speranza, in visita oggi alla Catalent di Anagni.

Coronavirus: oggi nel Lazio 31 nuovi positivi. D'Amato critico: «Casi di importazione ma anche calo di attenzione»

Coronavirus Lazio - Due casi in provincia di Frosinone uno dei quali riguarda una donna rientrata dal Perù.

Coronavirus: il bollettino dello Spallanzani (Venerdì 03 Luglio)

Coronavirus Spallanzani - Il consueto aggiornamento sull'emergenza sanitaria in corso divulgato dall'Istituto Nazionale Malattie Infettive situato sulla Portuense.

Fontana Liri: il candidato Vittorio Venditti incontra i cittadini

Vittorio Venditti - L' incontro avrà inizio alle ore 10:30 e si protrarrà per due ore.

Luigi Vacana

Intervista al Vicepresidente della Provincia di Frosinone.

Renato Rea ricorda il grande Maestro Ennio Morricone

Ennio Morricone - La famiglia del Maestro, nato a Roma, è originaria di Arpino.

Frosinone, Vittorio Veneto e Belvedere tirati a lustro

Nicola Ottaviani - Con “La terrazza del Belvedere”, l’Amministrazione Ottaviani intende promuovere e favorire il commercio e la ripartenza economica a seguito della emergenza sanitaria di questi mesi.

Frosinone: task force per la riapertura in sicurezza delle scuole

Nicola Ottaviani - «Speriamo di ricevere, nei prossimi giorni - ha dichiarato il sindaco di Frosinone - informazioni certe e, possibilmente, anche adeguate coperture finanziarie da parte del Ministero e del Governo».

Scomparsa Ennio Morricone: il cordoglio del Presidente Pompeo e della Provincia di Frosinone

Ennio Morricone - «Ci lascia un genio assoluto, uno degli italiani migliori di tutti i tempi».