7 Agosto 2015

Parte la III^ edizione de “Il Premio Letterario Veroli Alta”

La presidentessa del Comitato dei Quartieri Alti di Veroli, l’architetto Maria Laura Fiorini ci ha inviato un comunicato stampa che pubblichiamo volentieri. – “ Il “Premio Letterario Veroli Alta”, giunto alla terza edizione, è stato ideato dal Comitato dei Quartieri Alti di Veroli, con lo scopo di: incentivare la vena creativa in ambito letterario dei giovani e meno giovani; di valorizzare gli splendidi borghi di San Leucio e di San Michele Arcangelo; e di offrire visibilità ai partecipanti, attraverso la pubblicazione dei loro racconti, così come avvenuto nell’edizione 2013 e 2014.

Il concorso è strutturato in una unica sezione di “Racconti brevi” ed il tema di quest’anno è “Gli elementi del Cosmo – L’ARIA”. Gli elaborati (della lunghezza di non più di 15000 battute, cioè circa 4 fogli formato A4) dovranno pervenire via email al seguente indirizzo premioletterarioverolialta@yahoo.it in formato DOC ovvero PDF dal 15 giugno 2015 e non oltre il 15 luglio 2015. La premiazione avverrà il 26 luglio 2015 alle ore 17,30, nella caratteristica piazzetta di San Leucio in Veroli; saranno premiati i primi tre classificati e sarà assegnato, come di consueto, un premio speciale per la migliore opera idonea ad una rappresentazione teatrale.

L’autore del racconto primo classificato riceverà un premio in denaro, mentre agli altri tre verrà consegnata una targa ricordo. La premiazione terminerà con la rappresentazione teatrale del racconto segnalato lo scorso anno per la sua rappresentabilità teatrale: Sognare non costa niente di Massimo Terzini. Quest’anno la giuria è così composta: Ramona Basile, Luciano Carinci, Davide Fishanger, Alberto Fraja, e Marta Fuligno. Nell’ambito della cerimonia di premiazione sarà dato ampio spazio ad una tematica purtroppo di larga attualità, ossia la violenza contro le donne.

Infatti, sarà presentato il libro Federica la ragazza del lago di Massimo Mangiapelo, ispirata ad una storia vera che molti di noi conoscono. Già da tempo tali problematiche sono state trattate nell’ambito delle scorse edizioni del concorso letterario, a tal proposito si ricorda il racconto di Marta Fuligno, vincitore nella sezione speciale dell’edizione 2013, intitolato Con gli occhi di Sara, che è stato rappresentato magistralmente in forma teatrale dalla stessa autrice, non solo nella nostra piccola realtà, ma anche su altri palcoscenici del nord Italia. Per chi intende partecipare è necessario leggere attentamente il regolamento pubblicato in su diversi siti internet o reperibile in formato cartaceo presso la Pro Loco di Veroli o contattando il seguente n. telefonico 3470506549”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
https://twinmining.com/

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.