9 Maggio 2014

Presentazione delle liste che sostengono il candidato a sindaco Gianfranco Rufa: RisolleviAmo Veroli con Forza Italia – Diversamente Veroli – Fratelli d’Italia-An.

Si è aperta ufficialmente l’altra sera, con un incontro che si è svolto presso il Ristorante ‘Uliveto’, la campagna elettorale del candidato alla carica di sindaco Gianfranco Rufa. Tanti gli amici intervenuti a sostegno del giovane candidato di Forza Italia. Un’occasione importante per presentare la sua squadra e i punti salienti del programma elettorale. In sala c’era anche l’onorevole Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia, che ha accompagnato a Veroli il Presidente Armando Cusani, candidato al Parlamento Europeo. Un impegno senz’altro gravoso quello a cui si sta preparando il candidato a sindaco Gianfranco Rufa, sostenuto da un gruppo ‘pulito’, lontano dagli interessi politici e attivamente coinvolto nella vita civile. <La nostra coalizione –ha riferito Rufa- ha un’anima che appartiene alla Destra ma con un cuore che non è né di Destra né di Sinistra, e lo dimostrano le persone che hanno deciso di affrontare con me questa sfida. Veroli ha bisogno di idee e di gente comune vicina ai cittadini e alle loro esigenze>. <Non abbiamo niente da perdere ma tanto da guadagnare –ha sottolineato il candidato consigliere Roberto Giralico- Dobbiamo tornare ai valori della politica per essere veramente liberi. Ammiro Gianfranco Rufa perché è rimasto integro e leale fino alla fine. È lui la persona giusta per il cambiamento che tutti ci auguriamo>. <La politica verolana è ancora di stampo medievale –ha commentato il candidato consigliere Fabio Vicano- ci sono due famiglie che comandano oltre le quali regna il vuoto. Il nostro candidato sindaco è la vera novità e l’unico in grado di rivendicare i valori della Destra>. Ma è la lista ‘Diversamente Veroli’ la vera novità di queste amministrative e la sfida più grande di Rufa. <E’ nata per rappresentare quei cittadini stanchi di non avere servizi e strutture adeguate a certe particolari esigenze –ha riferito Tonino Lisi, la voce della lista- persone normali che hanno un cuore più grande di tanti amministratori. Una lista che non volevamo politicizzare, ma perché negare il diritto di essere rappresentato a chi voce non l’ha mai avuta? La forza di queste persone è l’emancipazione verso traguardi che noi nemmeno immaginiamo. I ‘Diversamente Veroli’ sono tutti coloro che hanno dovuto acquisire capacità superiori per essere integrati in una società che non è ancora pronta ad accoglierli>. Motivato ed energico l’intervento del candidato consigliere Vincenzo Iaboni, pronto a varcare la soglia di Palazzo Mazzoli per poter dare un contributo fattivo ai suoi concittadini. I ringraziamenti finali sono stati di Gaspare Fini, candidato consigliere e referente della lista Fratelli d’Italia- An.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

SCUOLE

SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo

L'occasione è stata utile per una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale.

SCUOLE

SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per "Rione Napoli" e "Arduino Carbone"

L'Istituto comprensivo 1 Sora, così per il secondo anno consecutivo, ottiene il CERTIFICATE OF EXCELLENCE IN CODING LITERACY per tutti gli ...