3 Maggio 2014

Sono state presentate le liste a sostegno del candidato sindaco Simone Cretaro

L’ufficio stampa del candidato sindaco Simone Cretaro ci ha inviato un comunicato stampa che pubblichiamo e alla fine del quale ci siamo permessi di aggiungere un inciso.- Parola d’ordine rinnovamento, questo l’intento del candidato sindaco Simone Cretaro che nella serata di  venerdì 2 maggio ha presentato le sei liste che lo sostengono per le amministrative del 25 maggio. Un parterre di tutto rispetto, vario e interessato, composto da tanti ospiti, da cittadini qualunque, elettori e non, giovani e meno giovani,  uomini politici ed esponenti politici locali, tutti a sostegno di un volto giovane e pulito, con quei dieci anni di esperienza amministrativa fondamentali per governare la Città. Un uomo politico dinamico che si è destreggiato con i presenti a mo’ di show man, oltrepassando i vecchi canoni di presentazione statica, divenendo lui stesso presentatore della serata. Per più di due ore ha illustrato il programma elettorale condividendo i principali punti con i rappresentati delle liste.  Denis Campoli e Barbara Crescenzi della lista “Cittadini di Veroli” hanno illustrato il punto inerente i giovani e le nuove tecnologie; Gianluca Befani, di “Impegno Civico” ha chiarito la questione su una amministrazione più vicina al cittadino. Sono seguiti gli interventi del coordinatore delle liste Antonio Scaccia che ha illustrato il progetto sullo sviluppo turistico, e Francesca Cerquozzi di “Impegno Civico” che  ha impostato invece il suo intervento sulla valorizzazione della cultura. Silvia Colagiovanni e Valeria Paniccia della lista Adesso! I Giovani, hanno voluto invece, portare sotto i riflettori il disagio dei giovani rispetto alla politica. Altri due punti ancora importantissimi nel programma di Cretaro, sono stati presentati da due candidati della lista PDV.  Cristina Verro è intervenuta sul problema della scuola e dell’assetto scolastico, mentre Aldo Velocci sulla riqualificazione del territorio e le problematiche dell’ambiente. Dunque, il programma al centro della serata di ieri presso il ristorante Miravalle, dove  tra i tanti presenti vi erano anche esponenti del mondo politico locale, tutti a sostengo di Cretaro. In primis il Sindaco Giuseppe D’Onorio, felice di lasciare il testimone ad un giovane capace ed esperto. Sostengo è giunto anche dai sindaci dei paesi limitrofi, intervenuti alla serata, come Antonio Pompeo di Ferentino e Piero Fabrizi di Boville Ernica. Tra i presenti anche l’onorevole Francesco Scalia che con determinazione ha ribadito l’intento sin da subito, nel sostenere una candidatura vincente come quella di Cretaro.  Parole di incoraggiamento anche dall’ex primo cittadino di Veroli Giuseppe Marcoccia ha ribadito il motto “largo ai giovani” e il presidente della società Basket Veroli Massimo Uccioli che con determinazione ha chiuso con “Rufa troppo Presto, Campanari troppo tardi, Cretaro adesso”. Questo il commento del candidato  Simone  Cretaro: “Abbiamo illustrato ai presenti il nostro programma, sintetizzato in sette aree d’intervento, non vogliamo fare promesse ai cittadini,  si tratta di proposte che si caratterizzeranno per la “fattibilità” sia in termini temporali che di risorse finanziarie. Nei prossimi giorni saremo in giro tra la gente, perché il programma non lo facciamo noi, ma si fa ascoltando le problematiche dei cittadini e solo stando tra loro possiamo lavorare tutti insieme per la Città”. –  Sicuramente tutti buoni propositi che noi raccogliamo e che vertono a cercare di  migliorare la situazione ormai difficile in cui versa la città di Veroli. Forse per colpa del sistema Italia?  Dell’incapacità amministrativa? Della crisi attuale ma che a Veroli dura da trenta lunghi anni? Per colpa di un singolo? Di tutti o di nessuno? Saranno gli elettori a dare la risposta giusta, come succede in democrazia, ma poi gli eletti dovranno dare risposte concrete e non solo annunci e spot politici ingannevoli. Alla luce di tutto questo ci permettiamo di rivolgere un appello anche al candidato sindaco Cretaro, per ribadirgli il concetto che abbiamo espresso a tutti gli altri  candidati delle altre liste, di sinistra e di destra: “ C’è urgente bisogno di ripopolare Veroli per non mandare perduto definitivamente il patrimonio del tessuto sociale ed economico cittadino ormai in una situazione gravissima da gestire. C’è bisogno di coraggio, per rilanciare il commercio, l’artigianato, il turismo, saper vendere i prodotti che Veroli può e deve offrire: i monumenti, le opere d’arte, i siti archeologici, le bellezze naturali come Prato di Campoli, bisogna poter rilanciare le tradizioni, gli usi e i costumi che solo Veroli, insieme a qualche altra città vicina possiede, ma bisogna farlo da subito! ”.

Redazione Veroli24Network

 

 

 

 

 

 

«Grazie al Superbonus voluto dai 5 stelle i cittadini rendono le loro case più efficienti e sicure»

Loreto Marcelli - «Sul territorio della provincia di Frosinone il Superbonus ha prodotto, come confermano i dati Unioncamere-Infocamere, un incremento di 55 aziende nel settore edile»

Gianluca Quadrini: «La ASL di Frosinone protegga medici, infermieri e ausiliari. Caos colpa del Governo Conte»

Gianluca Quadrini - Secondo il presidente del gruppo provinciale di Forza Italia «La riapertura delle discoteche e il via libera alle vacanze estive ha prodotto una circolazione incontrollata del virus».

CORONAVIRUS - Terapia intensiva, i 5 Stelle chiedono "chiarimenti" a Zingaretti su posti e ventilatori

Loreto Marcelli - «Dei 240 ventilatori ricevuti - spiegano i pentastellati - ne risultano impiegati solo 176 e non si ha notizia degli altri 64. Sarebbe gravissimo se giacessero inutilizzati da oltre sei mesi».

quiero conocer gente de mi ciudad

Miriam Diurni - Miriam Diurni, nuova nuova Presidente di Unindustria Frosinone, ha incontrato il Presidente dell'Amministrazione Provinciale.

Violento terremoto 7.0 tra Grecia e Turchia: immagini impressionanti

Terremoto Turchia - Terremoto Grecia Turchia: crolli di palazzi, si temono persone sotto le macerie.

Ristorante mostra l'incasso zero alla chiusura del locale. «Mio caro presidente, ti racconto una storia...»

Una testimonianza della grave difficoltà del momento per tutti coloro che gestiscono un locale.

CORONAVIRUS - Guido Bertolaso: «Lockdown per un mese o a metà Novembre saremo come a Marzo»

Guido Bertolaso - Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile lancia l'allarme: «In estate si è perso tempo, prima l'epidemia riguardava Veneto e Lombardia, ora abbraccia tutta l'Italia».

È venuta a mancare Anna Maria Mancini

Si è spenta a Sora presso la propria abitazione in via Pantano 35.

Matteo Bassetti "rilancia": «Questo virus non sparirà neanche con il vaccino. Non arriveremo più alla normalità totale»

Matteo Bassetti - Dopo 6 mesi il Prof. Matteo Bassetti, infettivologo genovese, conferma ciò che pensava ad Aprile: «Il Covid continuerà a "farci compagnia" per molto tempo».

Coronavirus: oggi a Sora 15 nuovi casi. I negativizzati salgono a 117, gli attuali positivi sono 214

Roberto De Donatis - La maggior parte dei positivi sono asintomatici e isolati presso il proprio domicilio.

Sergio Costa: «Stop vendita e uso anche a bicchieri di plastica usa-e-getta oltre che posate, piatti e cannucce»

Sergio Costa - Sergio Costa, Ministro dell'Ambiente, inoltre precisa: «La battaglia che sto combattendo dal primo giorno non è contro la plastica in generale, ma contro quella usa e getta, è un controsenso innaturale».

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.995 nuovi casi, 184 in provincia di Frosinone (11 ricoveri)

La ripartizione territoriale dei dati tratta dal bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

«Ciao Rocché, grande lavoratore, stimato collega, ma soprattutto AMICO»

Il ricordo dei colleghi sulla pagina Facebook dello store Expert Lucarelli di Sora, dove il sorriso di Rocco c'era sempre e per tutti.

CORONAVIRUS - 13enne positivo dorme in auto per non contagiare la famiglia

Vive con la famiglia (5 persone) in una stanza con bagno, un'abitazione troppo piccola per garantire il suo isolamento. Il papà ha passato le notti accanto al veicolo per sorvegliarlo.

Francesco Boccia (PD): «Chiusura locali dettata da stringenti esigenze di emergenza sanitaria nazionale»

Francesco Boccia - Francesco Boccia, Ministro per gli affari regionali e le autonomie: «La difesa della salute è prioritaria. Sosteniamo il lavoro di medici e infermieri. No a chi aggira le regole».

ISOLA DEL LIRI - Coronavirus: 7 nuovi positivi, il totale sale a 47

L'annuncio del Sindaco, Massimiliano Quadrini.

Giorgia Meloni: «Basta passerelle e dirette Facebook, l'Italia chiede e pretende risposte concrete»

Giorgia Meloni - La leader di Fratelli d'Italia punta il dito anche sulle «conferenze stampa convocate in orari di massimo ascolto per i tg».

CORONAVIRUS - Tamponi Drive-in: presto prenotazione on-line anche in provincia di Frosinone

Tamponi drive-in, la Regione Lazio inoltre precisa che «coloro che non si recano all'appuntamento e senza modificare la prenotazione riceveranno l'addebito della prestazione riportata sulla ricetta medica».

CORONAVIRUS - Roberto Burioni fa chiarezza sul vaccino anti Covid: «Nessuno conosce i tempi»

Roberto Burioni - «Si parla in continuazione di vaccino a novembre, vaccino a gennaio, vaccino tra due anni e così via. Vorrei approfittare per fare un poco di chiarezza», afferma l'immunologo.