5 Gennaio 2014

Torna agli antichi splendori l’antico Monastero benedettino di S. Erasmo, al servizio del turismo culturale, ambientale e religioso

Torna agli antichi splendori l’antico Monastero adiacente alla Basilica di S. Erasmo dopo diversi secoli, la struttura è stata recuperata e rimessa a nuovo con lo scopo  di destinarla ad albergo per la ricettività del turismo culturale, ambientale e religioso. Ad inaugurare il nuovo complesso, mercoledì 8 gennaio 2014  è stato chiamato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, alla presenza del Vescovo Diocesano Mons. Ambrogio Spreafico, a quella del sindaco della città di Veroli prof. Giuseppe D’Onorio e di numerose autorità civili e religiose. Secondo la tradizione in quel luogo, ini via Garibaldi dove oggi si erge la meravigliosa Basilica di S. Erasmo, sorgeva il tempio dedicato al dio Apollo. Invece la storia racconta che S. Benedetto da Norcia, nel sostare a Veroli per qualche settimana durante il suo trasferimento da Subiaco a Montecassino, insieme ai confratelli vi costruì un oratorio e un Monastero per monaci benedettini. Infatti una sicura prova della presenza dei benedettini in S. Erasmo la offre il codice membranaceo del Martirologio, conservato nell’archivio della Chiesa e studiato nel XVIII secolo, dallo storico verolano Vittorio Giovardi. I lavori di restauro hanno interessato l’intero complesso, coordinati dalla Diocesi e affidati all’Ufficio dei Beni Culturali della Curia con la supervisione del dott. Marco Toti della Caritas Diocesana. La direzione dei lavori è stata data all’architetto Antonio Bottoni mentre la direzione tecnica agli ingegneri Dario e Stefano Iannarilli, i lavori invece sono stati eseguiti dalla ditta I. CO. PA.  Dei fratelli Dino e Paolo Iannarilli. Il cantiere è durato cinque anni, dal  2008 fino al luglio 2013, gli stessi  erano divisi in due, quello di via Garibaldi e successivamente quello che interessava i corpi di fabbrica adiacenti alla Basilica di Sant’Erasmo. Per tutta la struttura sono stati previsti all’interno diverse camere con bagno distribuite nei due livelli. C’è una zona che sarà destinata alla ristorazione ed alla ricettività, due zone distinte, una al chiuso e l’altra all’aperto, c’è una sala convegni e altri ambienti che verranno usati secondo le necessità. Dunque Veroli si è dotata di una nuova realtà che nell’immediato futuro dovrebbe portare nuova linfa all’economia cittadina che di questi tempi è ancora sopita. Un albergo diffuso al servizio del turismo, ambientale e religioso abbiamo detto, infatti è questa l’utilità che avrà la struttura dell’ex Monastero dei benedettini. I lavori di restauro sono stati resi possibili con i contributi elargiti dalla CEI ( Conferenza Episcopale Italiana ) e dalla Regione Lazio che all’inaugurazione è rappresentata dall’attuale presidente Zingaretti, forse era il caso di invitare anche l’on. Renata Polverini, ex governatore del Lazio, che ha suo tempo ha firmato molti decreti per poter finanziare l’opera che oggi viene aperta al pubblico.

Gianni Federico

ALATRI - Coronavirus: 13 nuovi casi nella Città dei Ciclopi

Gli attuali positivi salgono a 90. L'annuncio del Sindaco, Giuseppe Morini.

Sora, in ospedale parte la terapia intensiva. Vinciguerra: «Bella notizia. Ora rimbocchiamoci le maniche»

Augusto Vinciguerra - Lo storico medico del SS. Trinità e consigliere comunale felice: «Ecco le notizie belle che mi piace comunicarvi».

Il Comune di Isola del Liri e Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale sottoscrivono importante accordo

Il Rettore, Prof. Giovanni Betta: «L’Università di Cassino e del Lazio Meridionale cerca di stabilire contatti e collaborazioni con le realtà più importanti del territorio, e Isola del Liri è una di queste».

https://shastaviewanimalclinic.com/buy-viagra-no-prescription-needed/

https://wasscota.com/ - Roberto Burioni condivide la linea del celebre immunologo statunitense: «La trasmissione da infettati asintomatici può essere responsabile di più del 50% dei contagi nei focolai di COVID-19. Bisogna portare sempre la mascherina in pubblico per ridurre l'infezione».

Coronavirus: oggi a Sora 36 nuovi casi. Salgono a 110 i negativizzati

Roberto De Donatis - Il video con le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.963 nuovi casi, 242 in provincia di Frosinone

La ripartizione territoriale dei casi tratta dal bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

28 Ottobre: tanti auguri a te...

Ecco con chi festeggiate il vostro compleanno se siete nati oggi.

Nicola Zingaretti: «Contagi da allarme rosso. Un giorno discuteremo di chi ha ridicolizzato le regole»

Nicola Zingaretti - Nicola Zingaretti, Governatore del Lazio e Segretario dem, punta il dito contro chi sosteneva che il virus fosse scomparso o di chi lo ritiene solo un’invenzione per controllare le persone. E aggiunge: «Ora nessuno deve essere lasciato solo. Il governo ha già predisposto un corposo pacchetto di misure».

SORA - Terapia intensiva: arrivano i macchinari! Benedetta D'Agostini: «Grazie a tutti coloro che hanno donato!»

La campagna GoFundMe "Aiutiamo la terapia intensiva di Sora", iniziata durante la prima fase della pandemia, ha dato i risultati sperati: la ASL ha acquistato apparecchiature necessarie.

Federico D'Inca: «Abbiamo risposto nella maniera più veloce. Nostro unico obiettivo proteggere gli italiani»

Federico D'Inca - Federico D'Inca spiega i dettagli del Decreto Ristoro: mobilitati 5 miliardi di euro.

CORONAVIRUS - Alberto Zangrillo: «60% persone in pronto soccorso sono codici verdi. Al momento non c'è il disastro»

Alberto Zangrillo - Lotta al Coronavirus, il prof. Alberto Zangrillo, primario dell'Ospedale San Raffaele sottolinea: «Abbiamo tutti il dovere di dare delle informazioni corrette»

È venuta a mancare Giuseppina Bruni

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

Froneri Academy: grande opportunità per 25 giovani della provincia di Frosinone senza occupazione

Froneri Academy - Froneri Academy: programma formativo promosso da Randstad per tecnici dell’industria alimentare presso lo stabilimento di Ferentino.

ALMANACCO SORANO - 28 Ottobre 1709: nel palazzo ducale di Sora nasce Pietro Gregorio Boncompagni Ludovisi

Secondogenito del VI Duca di Sora, Antonio I Boncompagni-Ludovisi, e futuro Duca "ex uxor" (Francesca Ottoboni) di Fiano.

ISOLA DEL LIRI - Contrasto alla povertà, le iniziative del Comune

«Il bando - dichiara il consigliere delegato ai Servizi Sociali Stefano D’Amore - è stato emanato al fine di sostenere le famiglie in condizioni di disagio, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e precarietà lavorativa».

SORA - Lotta al Coronavirus: emesse oggi le nuove ordinanze sindacali

Roberto De Donatis - Sulle scuole secondarie il Sindaco De Donatis precisa: «Siamo in attesa delle varie delibere dei Consigli d’Istituto. Con i Dirigenti Scolastici c’è massima collaborazione finalizzata ad incentivare comportamenti responsabili degli studenti durante lo svolgimento delle attività in didattica a distanza».

Spaccio di crack e cocaina: 9 persone colpite da Ordinanza di Misura Cautelare

Nel corso delle indagini i militari hanno verificato circa 900 episodi di spaccio.

Scomparsa Gabriele Cellupica: il cordoglio del Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - I funerali del 59enne, previsti per oggi, sono stati rinviati.

Mattia Lupo

Intervista a Mattia Lupo - Consigliere comunale di Broccostella.