9 Dicembre 2013

VEROLI – Ass. “I Quattro Tigli”: “Raccolta alimentare chiusa con successo, ringraziamento alla cittadinanza ed ai titolari del Supermercati”

Obiettivo c’entrato per “I 4 Tigli”: chiudono con successo la raccolta alimentare, promettendo l’omaggio alle famiglie bisognose prima delle festività natalizie. La neonata associazione verolana, presieduta da Giovanni Antonio Fiorini, chiude con un successo inaspettato la prima edizione della “raccolta alimentare”, promossa nei supermercati del centro per l’intero mese di novembre.

Tanti i beni di prima necessità raccolti in questi trenta giorni d’iniziativa, un quantitativo che servirà per risollevare alcune famiglie verolane in gravi difficoltà. Presto all’interno dei supermercati dove si è concretizzata la raccolta, e nelle Chiese del centro, verrà affisso un resoconto di tutte le derrate alimentari raccolte, e nei prossimi giorni tutto il materiale verrà consegnato al Parroco di S. Erasmo.

Un pacco di Natale, pieno di alimenti, sarà personalmente consegnato alle famiglie verolane da parte del Parroco nelle prossime settimane, ad indicare un piccolo gesto che ogni cittadino ha voluto donare per una iniziativa di grande spessore umanitario. Il direttivo dell’associazione, a nome del presidente Fiorini, intende esprimere un sentito ringraziamento non solo ai concittadini che hanno risposto con entusiasmo all’iniziativa filantropica, ma anche ai titoli dei punti vendita che nell’arco del mese hanno ospitato i “carrelli”, contribuendo anche loro materialmente alla raccolta. Si ringraziano dunque, i titolari di Daves, Sisa e Conad Margherita per aver ospitato i punti di raccolta, e la cittadinanza tutta per la inaspettata collaborazione.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

peste bubbonica - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.