16 Luglio 2012

VEROLI – Diatriba tra comandante della Polizia Locale e sindaco, interrogazione di Moraldi (Pdl)

Non si capisce ancora perchè è nata una diatriba tra il comandante della Polizia Locale e il sindaco della città, forse ci sono in ballo cose che i cittadini certo non sanno e che riguardano ad esempio il comportamento di alcuni Vigili, segnalati dal capoguarda, verso i quali forse il primo cittadino non ritiene prendere provvedimenti. Oppure ci sono altre valutazioni che la gente non può comprendere, sta di fatto che sullo scontro fra il sindaco Giuseppe D’Onorio e il comandante dei vigili urbani Vincenzo Ruggiero Perrino e sulle notizie che vedono protagonisti gli agenti di polizia locale in questi giorni, si inserisce precisa e chiara come un orologio svizzero un’ interrogazione del consigliere comunale verolano del Pdl Mino Moraldi il quale scrive. «Con una mia lettera protocollata in municipio, ho chiesto al sindaco D’ Onorio quali provvedimenti o indagini ritenga di adottare delle frasi scritte e firmate dal comandante della polizia locale. Contenuti inquietanti, quando non addirittura pericolosi, perché contengono toni palesemente pesanti ed accusatori nei confronti sia del personale dell’ufficio da lui comandato, sia della stessa amministrazione verolana che non può certo permettersi di essere trattata in tal modo.Vorrei che il sindaco facesse sapere a tutti i consiglieri comunali e apertamente ai verolani, quale sia la sua posizione e la sua risposta al comandante che chiede di essere trasferito ad un altro settore, diverso da quello per il quale è stato assunto. L’amministrazione è certamente libera di effettuare le proprie valutazioni sia di efficienza dei propri dipendenti, che di eventuali spostamenti. Tuttavia una considerazione appare abbastanza evidente: ma se il comandante si lamenta del comportamento dei colleghi e dell’andamento generale del settore che deve guidare lui, a chi vorrebbe imputare tale colpa?» In conclusione, Moraldi propone una commissione comunale straordinaria d’indagine considerando la complessità e la delicatezza degli argomenti, con la facile esposizione ad azioni da parte degli eventuali aventi diritto, il rappresentante del Pdl all’opposizione si permette di consigliare la possibilità della istituzione di una commissione d’inchiesta della quale, qualora il sindaco lo ritenesse opportuno, Moraldi potrebbe candidarsi come membro. Facendo una attenta valutazione della vicenda il sindaco ha una bella patata bollente tra le mani, lasciatagli però dal comandante Ruggiero Perrino.

Gianni Federico

LOTTA AL CORONAVIRUS - Salvini rende note le 6 proposte della Lega al Governo

La Lega e i suoi amministratori propongono anche un Cts (Comitato Tecnico Scientifico) alternativo a quello del governo Conte.

Tirocini curriculari in ambasciate e consolati: possibilità di fare domanda fino al 30 Ottobre

Una magnifica opportunità per studenti di età non superiore ai 28 anni e iscritti ai corsi di laurea magistrale o a ciclo unico.

COMUNICAZIONE POLIZIA DI STATO: false email dell'INPS, attenzione!

Assolutamente non cliccate il link riportato nel messaggio di posta elettronica.

27 OTTOBRE: tanti auguri a te…

Un giorno speciale da festeggiare in compagnia di personaggi speciali.

no rx cialis

I programmi di oggi, Martedì 27 Ottobre 2020, in 1a e 2a serata sui principali canali televisivi italiani.

Ordine Farmacisti Frosinone: tutti i nomi del nuovo Consiglio Direttivo

Riccardo Mastrangeli è stato confermato all’unanimità Presidente dell’Ordine.

«Ciao Giova'...». Il doloroso saluto di Buschini al suo portavoce stroncato dal Covid

«Ciao Giova’ - scrive il Presidente del Consiglio Regionale - stavolta non è il saluto della mattina, questa volta è pieno di dolore, di incredulità».

Coronavirus: grande cordoglio per la scomparsa di Giovanni Bartoloni

Aveva 51 anni. Lascia la moglie e un bambino. Era il portavoce di Mauro Buschini in Regione.

Coronavirus: il bollettino nazionale

I dati di Lunedì 26 Ottobre elaborati dal Ministero della Sanità e diffusi dalla Protezione Civile.

Ci ha lasciato Gabriele Cellupica

Si è spento a Frosinone, presso l'Ospedale F. Spaziani.

Coltellata improvvisa, operaio salvo per miracolo e trasportato in PS a Sora

La prontezza di riflessi ha evitato al giovane una ferita più seria.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.698 casi positivi, 125 in provincia di Frosinone

La ripartizione territoriale nel consueto bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

Sora24 SPORT del Lunedì

Argomenti della puntata: esordio in campionato della Vis Sora, sconfitta in casa dal Vallemaio; sospensione dei campionati dilettantistici per emergenza Covid.

Coronavirus: oggi a Sora 33 positivi su circa 340 tamponi

Roberto De Donatis - Le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza relativamente al DPCM emesso oggi dal Governo.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.541 positivi, 249 in provincia di Frosinone

Ancora una volta la nostra provincia è la prima per numero di contagi dopo Roma. Ma nel Lazio il rapporto tra i tamponi e i positivi rimane al 7%, metà della media nazionale.

Ci ha lasciato Giuseppe Cristini

Si è spento a Sora presso la RSA San Camillo.

LOTTA AL CORONAVIRUS - Tamponi pediatrici e per adulti: dove e quando farli la prossima settimana

L'appello della ASL FROSINONE: «Fermare questa ondata è nelle mani di tutti i cittadini e nel loro comportamento di tutti i giorni. Siamo riusciti a ridurre l’ondata una volta, ne usciremo di nuovo, con l’impegno di tutti».

Coronavirus: oggi 40 positivi in più a Sora

Roberto De Donatis - Giornata da bollino rosso. Da Lunedì tamponi tutti i giorni (sabato compreso) al drive del SS. Trinità.

FROSINONE - Ottaviani: «Assurdo non fare tamponi la domenica, il Covid non si prende pause»

Il Sindaco del capoluogo: «Perché distinguere i giorni feriali da quelli festivi, quando di festivo non è rimasto ormai nulla?»