27 Giugno 2015

Veroli: «Dopo 30 anni valorizzeremo la nostra montagna», parola di Cretaro. Ecco come

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 26 giugno, ha approvato tutte le voci all’ordine del giorno che vedevano importanti argomenti che riguardano la futura gestione del territorio prettamente montano e quella di importanti servizi come la polizia locale ed il trasporto pubblico urbano. Prima di affrontare tali argomenti, la minoranza ha presentato interrogazioni che, sostanzialmente, sono state improntate tutte sui rapporti con la maggioranza e, in particolare, Campanari, Diamanti e Rufa hanno lamentato di essere coinvolti con una tempistica troppo breve per poter dare anche loro un contributo alla soluzione delle problematiche.

“Prendiamo atto che la minoranza intende fare un’opposizione costruttiva – ha risposto il sindaco, Simone Cretaro – ma è bene puntualizzare che le procedure regolamentari sono state rispettate tutte. Chiaramente sono i rapporti stessi che portano la maggioranza ad avere un ruolo di responsabilità e di indirizzo che è superiore rispetto ai colleghi della minoranza. Importante è il rispetto delle regole e la disponibilità che abbiamo ad ascoltare le proposte di tutti”.

Il Consiglio ha approvato il nuovo piano forestale, vero e proprio piano regolatore della montagna. Un atto, questo, che si protraeva già dalla trascorsa legislatura e che l’amministrazione ha voluto fortemente approvare dopo aver riscontrato con la Regione che era indispensabile per poter finalmente programmare quei servizi e quei pochi interventi infrastrutturali possibili su un territorio montano molto vasto, specie quello del pianoro di Prato di Campoli, che è tutelato con numerosi vincoli paesaggistici dalla legislazione vigente in materia.

“Abbiamo invertito la strategia – ha detto il sindaco, Cretaro – perché per oltre trent’anni abbiamo sempre pensato di poter realizzare sulla nostra montagna chissà cosa e siamo rimasti sempre fermi. Siamo fiduciosi che con lo strumento tecnico appena approvato e con la collaborazione della Regione Lazio, riusciremo a concretizzare nel rispetto della normativa servizi per quanti amano e, soprattutto, rispettano la montagna.

I turisti devono sapere che il nostro patrimonio montano è indubbiamente interessante ed unico ma va rispettato e non danneggiato”. Sono stati, infatti, toccati anche dall’assessore all’ambiente Alessandro Viglianti e dal suo predecessore, Egidio Lombardi, quegli argomenti che potrebbero essere finalmente regolamentati, come le soste lungo la provinciale, l’area per camperisti e per campeggiatori su Prato di Campoli, nonché il taglio del bosco. “Ma è bene che si sappia, che occorre sempre andare in montagna come se si andasse ad un santuario e, cioè, rispettare l’ambiente ed il paesaggio” hanno detto entrambi gli amministratori.

Il Consiglio ha, quindi, approvato anche la nuova toponomastica presso la contrada Case Campoli in Casamari, nella zona di nuovo insediamento residenziale, dando la denominazione a due strade in Viale Europa e viale Lazio mentre la piazza è stata intitolata al medico Ignazio Cianchetti, in vita ricordato come un professionista a disposizione di tutti. Sono stati, poi, approvati anche il nuovo regolamento della Polizia Locale ed il regolamento del traffico e sosta nel centro storico, nonché la convenzione per il servizio associato del trasposto urbano con alcuni comuni limitrofi tra cui Alatri e Boville Ernica.

Liquidati, infine, anche l’adesione di Veroli all’iniziativa europea sulle dimensioni delle città per la fruizione delle medesime da parte dei bambini, nonché approvata la proposta di deliberazione del movimento 5 stelle con la quale il Comune di Veroli richiede alla Regione Lazio di attivarsi in merito alle risultanze del referendum sull’acqua bene pubblico. Tale voce è stata approvata con la premessa che il Consiglio è a conoscenza delle problematiche connesse ai ricorsi sulle competenze tra Stato e Regioni e che il Comune di Veroli, da sempre, è impegnato a sostenere il bene primario dell’acqua. Ciò al fine di scongiurare ogni strumentalizzazione politica su tale rilevante argomento. Su tali atti approvati seguiranno relativi specifici comunicati nella settimana seguente.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: nuova valanga di multe dei Carabinieri

Ancora troppa gente in giro, ancora una valanga di multe. Questa volta sono stati sanzionati cittadini di: Amaseno, Anagni, Morolo, ...

CRONACA

Sora, 01/04/2020: il mio pensionamento (di Augusto Vinciguerra)

La storia di una vita professionale trascorsa fra passione ed affetto per gli altri. Lo storico medico anestesista-rianimatore dell'Ospedale SS. ...

CORONAVIRUS

Coronavirus, la situazione a Sora: tre nuovi casi "positivi"

Sono tre donne di 56 anni, 76 e 83 anni. I contagiati complessivi salgono a 31, 5 dei quali sono guariti. Le comunicazioni del Sindaco, ...

CORONAVIRUS

ALATRI - Coronavirus: 20 contagiati e un decesso. Il messaggio del Sindaco

Giuseppe Morini ha comunicato i dati complessivi ai cittadini ernici: «Rinnovo l’invito a resistere con tenacia restando a casa. ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 18 nuovi "positivi" e un decesso oggi in provincia di Frosinone

Il direttore sanitario della Asl è risultata positiva, negativo, invece, il direttore generale.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: il Sindaco di Sora spiega alle famiglie in difficoltà come ottenere i fondi straordinari

Roberto De Donatis invita i nuclei che hanno problemi economici a farsi avanti: «Non ci si deve vergognare poiché si è ...

CORONAVIRUS

Coronavirus, il bollettino nazionale di oggi: 1.109 guariti e altri 837 deceduti

Il numero totale di contagiati ufficialmente riscontrati dall'inizio dell'epidemia è arrivato a 105.792 unità, mentre ieri era ammontava a 101.739. Ecco tutti i ...

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: 103 mila euro al Comune di Sora per le famiglie più bisognose

I fondi si sommeranno a quelli stanziati dal Governo e serviranno per sostenere con beni di prima necessità le famiglie ...

CORONAVIRUS

FROSINONE - Coronavirus e didattica a distanza: ecco le somme precise assegnate a tutte le scuole della provincia

Scuola per scuola, ecco tutti i fondi erogati dal Governo per favorire lo sviluppo di piattaforme digitali. Ilaria Fontana: «La ...

CORONAVIRUS

ROMA - Il bollettino dello Spallanzani: scendono ancora i ricoverati

Continua il trend di aumento del numero delle dimissioni in parallelo ad un minor numero di ricoverati Covid-19 positivi.

CORONAVIRUS

La piccola Alice manda mamma e papà a regalare ai Carabinieri il suo bellissimo striscione: «Andrà tutto bene!»

I bambini: un raggio di luce accecante capace di illuminare il mondo in qualsiasi condizione.

CORONAVIRUS

ISOLA DEL LIRI - Emergenza Coronavirus: attivato conto corrente per aiutare le famiglie bisognose

In questi giorni Isola del Liri si sta dimostrando e confermando una Comunità dotata di grande sensibilità. Le telefonate e ...

CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Francesco Cervelli

Si è spento presso l'Ospedale "SS. Trinità" in Sora.

EXTRA

"Viva l'Italia": il nuovo singolo di Andrea Cianfarani

La musica è una poderosa ancora di salvezza in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. «Questo video - spiega l'autore ...

EVENTI

Per tutti i bambini parte da Ceccano il contest "COLORAVIRUS"

L'idea nasce per dare risalto alla capacità espressiva e creativa dei bambini in questo periodo di attuale di forzata permanenza ...

CORONAVIRUS

FROSINONE - Provincia: grazie allo smart working garantiti i servizi essenziali durante l'emegenza COVID-19

L'Ente ha già attivato lo smart working per il personale, continuando a garantire, senza soluzione di continuità, i servizi essenziali.

CORONAVIRUS

FROSINONE - Emergenza Coronavirus: completato il sesto ciclo di sanificazione

Ecco il lungo elenco delle le strade coinvolte nell'operazione.

CORONAVIRUS

FROSINONE - Emergenza Coronavirus: 400 mila euro in buoni spesa

I fondi governativi e regionali serviranno a quei nuclei familiari o ai single che si trovano in difficoltà per le ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: dal Governo 4 milioni di euro in buoni spesa per le famiglie bisognose della provincia di Frosinone

Frusone, Segneri, Fontana e Marcelli (M5S) evidenziano: «Il Governo, le Istituzioni stanno lavorando senza sosta in una situazione emergenziale ...

CORONAVIRUS

CASSINO - Emergenza Coronavirus: approvata delibera famiglie in difficoltà economica

Il Sindaco Salera: «L’obiettivo è quello di consegnare i buoni spesa entro i primi giorni della prossima settimana. I numeri ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 169 nuovi "positivi" nel Lazio. Trend in calo, ma guai ad abbassare la guardia

Le misure messe in atto per contrastare il virus stanno dando i risultati sperati, ma è presto per cantare vittoria. Ecco ...