9 Giugno 2014

Veroli: violenta rissa durante la finale di Coppa Frosinone. Arrestati tre tifosi

Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della Stazione di Veroli, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Boville Ernica, hanno arrestato nella flagranza di reato di “rissa aggravata” tre tifosi, un 38enne, un 32enne e un 64enne, tutti residenti in Provincia. Gli stessi, all’interno lo Stadio di Veroli sito in località Casamari, durante l’incontro di calcio tra Rapid Sant’Elia e Sport Village Guarcino – campionato di 3^ categoria – valevole per la semifinale di coppa Provinciale di Frosinone, sono stati bloccati dai militari operanti nel corso di una violenta colluttazione tra loro originata per futili motivi a circa 15 minuti circa dal termine dell’incontro che si concludeva regolarmente. A loro carico veniva proposta l’irrogazione del DASPO. Gli arrestati, ad espletate formalità di rito, venivano trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Alatri in attesa del rito direttissimo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

Coronavirus

SORA - 35enne straniero ricoverato in isolamento

ASL in contatto continuo con lo Spallanzani. Per l'INMI i sintomi dell'uomo non sono da Coronavirus.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Pasqua Tersigni

Si è spenta in ospedale a Sora.

CRONACA

Superstrada Sora-Ferentino: tornano in funzione due autovelox

Occhi elettronici di nuovo "aperti" sulla trafficatissima superstrada che collega Sora all'autostrada Milano-Napoli.

POLITICA

SORA - Regolamento impianti sportivi, la nota dei 5 Stelle

Le dichiarazioni del consigliere comunale e portavoce Fabrizio Pintori.

SPORT

CALCIO - Sora in trasferta per allungare la serie positiva

Bianconeri di scena a Paliano. Obiettivo: continuare la risalita verso il vertice.